Centro T.A.O. (Centro Anti Trombosi)

cittadella
Responsabile: dott. Alessandro Porcu

Il Centro T.A.O/CAT (Centro Anti Trombosi) della ASL di Cagliari, che ha sede alla Cittadella della Salute (via Romagna n. 16), segue pazienti che regolarmente - ogni 15-20 giorni - si presentano sia per il prelievo PT-INR che per la visita di consulenza T.A.O.
Il PT-INR (tempo di protrombina - livello di fluidità del sangue) deve essere rigorosamente verificato attraverso controlli periodici che consentono una migliore gestione e riduzione del rischio trombotico (valori molto bassi di PT-INR) o emorragico (valori alti di PT-INR), in quanto la terapia risente di variazioni alimentari, interferenze farmacologiche, malattie intercorrenti, ed altro.
In questi ultimi anni sono aumentate le indicazioni cliniche alla T.A.O., in quanto, oltre ai quadri clinici classici di TVP (trombosi venosi profonde), EP (embolia polmonare), Ictus cerebrale, Infarto del miocardio e Protesi valvolari (biologiche e meccaniche), si è aggiunto quello della prevenzione primaria e secondaria nella FA (fibrillazione atriale cronica).

Prestazioni terapeutiche erogate
Il Centro T.A.O./ CAT svolge un’importante attività di consulenza con le diverse specialità cliniche, di diagnostica e terapia in pazienti con malattie tromboemboliche, di diagnostica dell’assetto trombofilico (in collaborazione con il Laboratorio centrale P.O SS. Trinità e con il laboratorio di Biologia Molecolare del P.O “Microcitemico”).
Il Centro TAO/CAT di Cagliari è accreditato dalla F.C.S.A. (Federerazione Centri antitrombosi).

Farmaci anticoagulanti orali
Da circa un anno sono stati introdotti in commercio i nuovi farmaci Anticoagulanti orali (NAO): Dabigatran, Rivaroxaban e Apixaban con il nome commerciale di Pradaxa, Xarelto ed Eliquis.
Questi farmaci vengono utilizzati per la prevenzione ed il trattamento dell'Ictus e dell'Embolia Polmonare (EP) nei pazienti adulti con Fibrillazione Atriale non valvolare e della Trombosi Venosa Profonda (TVP).
I NAO, rispetto al Sintrom e al Cumadin, definiti anche 'vecchi farmaci', presentano alcune caratteristiche:
•Il loro effetto anticoagulante è quasi immediato, si manifesta infatti circa 1-2 ore dopo la somministrazione;
•Vengono somministrati ad una dose fissa e quindi non necessitano di aggiustamenti del dosaggio
•Non occorre eseguire il monitoraggio dei parametri della coagulazione;
•Presentano poche interazioni con altri farmaci e con l'alimentazione.

I NAO presentano quindi numerosi vantaggi per i pazienti, essendo più maneggevoli e consentendo un miglioramento della qualità della vita.
Tuttavia, si consiglia ai pazienti di effettuare un controllo di laboratorio ed un controllo clinico ogni 3-6 mesi.
Per i pazienti con particolari condizioni cliniche e con particolari patologie i controlli saranno più ravvicinati per evitare complicazioni emorragiche o tromboemboliche.


Ubicazione
Cittadella della Salute
PAD. A
via Romagna, 16 Cagliari

Recapiti Telefonici
Accettazione 070 47444056 - Fax 070 47444058
Informazioni con segreteria telefonica 070 47444084
Stanza 1° visita/decentramento TAO/farmacie 070 47444083 dalle ore 10.30 alle ore 12.30
Ambulatorio 2 (Dott. ssa P. Uda) 070 47444064
Ambulatorio 3 (Dott. G.G. Sorano) 070 47444067
Ambulatorio 4 (Dott.ssa Rita Deidda) 070 47444069
Ambulatorio 5 (Dott. ssa Alessandra Porcu) 070 47444044
Direzione 070 47444086 fax direzione 070474444085

Associazione AIPA (Associazione Italiana Pazienti Anticoagulati)
Per altre informazioni gli utenti si possono rivolgere all'AIPA che ha sede in via Romagna, 16 PAD. A al numero telefonico 07047444051

Come accedere al servizio
I cittadini accedono al Centro TAO dietro indicazione del medico di famiglia o di altro specialista e vengono presi in carico solo previa visione della documentazione clinica che può essere presentata direttamente dal paziente o da un suo familiare. E' necessaria la prenotazione che può essere effettuata tutti i giorni feriali (escluso il Sabato), dalle ore 12.00 alle ore 13.30.

NB: Si informa che dal 02.01.2016, le prenotazioni per le prime Visite dovranno essere richieste tramite Centro Unico di Prenotazione (CUP) Aziendale, tramite il seguente numero telefonico:070-474747
Per i pazienti che afferiscono per la prima volta al Centro, si ricorda di portare:
1.Impegnativa per prima visita: Visita Generale TAO (codice 89.7);
2.Tutta la documentazione clinica aggiornata (recente e non);
3.Referti di esami ematochimici recenti.




Orari
Si accede al Servizio dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 14,00.

Decentramento TAO presso Farmacie
I pazienti del Centro TAO possono effettuare le analisi di controllo nella farmacia più vicina alla propria abitazione evitando continui spostamenti e senza fare file, al costo di 8-10 euro. Dal Novembre 2011esiste il progetto TAOTAO, frutto dell’accordo stipulato tra la ASL di Cagliari e la Federfarma, per offrire ai pazienti in terapia anticoagulante orale (TAO) l'opportunità di eseguire il test per la determinazione del valore del PT-INR direttamente in farmacia e ricevere lo schema terapeutico con il dosaggio del farmaco da assumere fino al successivo controllo, elaborato dal proprio Centro TAO di riferimento. Un servizio che garantisce risultati sicuri, veloci e precisi, destinato a migliorare la qualità della vita dei pazienti in terapia anticoagulante.
Il PT-INR (tempo di protrombina - livello di fluidità del sangue) deve essere rigorosamente verificato attraverso controlli periodici che consentono una migliore gestione e riduzione del rischio trombotico (valori molto bassi di PT-INR) o emorragico (valori alti di PT-INR), in quanto la terapia risente di variazioni alimentari, interferenze farmacologiche, malattie intercorrenti, ed altro.
In questi ultimi anni sono aumentate le indicazioni cliniche alla T.A.O., in quanto, oltre ai quadri clinici classici di TVP (trombosi venosi profonde), EP (embolia polmonare), Ictus cerebrale, Infarto del miocardio e Protesi valvolari (biologiche e meccaniche), si è aggiunto quello della prevenzione primaria e secondaria nella FA (fibrillazione atriale cronica).
Come funziona: i pazienti dovranno chiedere al proprio medico di famiglia o al Centro TAO l’assenso per poter effettuare le analisi direttamente in farmacia.
Il farmacista, una volta effettuato il test sul paziente idoneo, trasmette tramite un software dedicato i risultati al Centro TAO che formulerà la terapia adeguata sulla base del valore del PT rilevato. A questo punto il farmacista consegnerà al paziente il referto (elaborato dal Medico del Centro TAO) con l’adeguamento della terapia e la relativa data dell’appuntamento per il successivo test.
elenco Farmacie TAO TAO agg. al 11.06.2014.pdf

Scarica il Vademecum del Centro TAO