Guardie turistiche

guardie turistiche
Le Guardie Turistiche, aperte nelle principali località balneari del territorio aziendale, assicurano visite mediche urgenti e non, sia ambulatoriali che domiciliari, ai cittadini non residenti.
I medici delle Guardie Mediche Turistiche garantiscono, secondo necessità, l'assistenza medica in ambulatorio oppure a domicilio, qualora le condizioni di salute del paziente non consentano di recarsi presso l'ambulatorio della guardia.

COSTO

I costi delle prestazioni a carico dell’utente sono così definiti:
- visite ambulatoriali 16,00 euro, rimborsabili agli aventi diritto
- visite domiciliari 30,00 euro, rimborsabili agli aventi diritto
- visite brevi e prescrizioni di ricette 8 euro, non rimborsabili.

Il medico del punto guardia consegn all’assistito il bollettino di ccp intestato con l’importo dovuto. L’assistito deve compilare un modulo, dato dal medico (ALLEGATO E) con il quale si impegna a versare l’importo dovuto entro 5 giorni dalla data in cui ha ricevuto la prestazione.
Gli assistiti non residenti in Sardegna appartenenti alle sotto indicate categorie, devono pagare l'intero importo. Eventualmente possono richiedere alla loro ASL di residenza il rimborso dell’importo versato, che sarà dovuto solo nel caso sia previsto dalla normativa della Regione di appartenenza. In caso contrario l'utente non ha diritto ad alcun rimborso.

Categorie con diritto ad eventuale rimborso:
•minori di 12 anni
•cittadini di età superiore agli anni 60
•lavoratori e studenti dimoranti per ragioni connesse all’attività lavorativa o di studio fuori dal proprio domicilio
•cittadini portatori di handicap il cui grado di menomazione è superiore all'80% ai fini dell’attività lavorativa.

Solamente i cittadini residenti in Sardegna che appartengono alle sopra indicate categorie non devono compartecipare al costo del servizio, ma devono autocertificare il loro stato nell’apposito modulo consegnato dal medico del punto guardia.(AUTOCERTIFICAZIONE).
Il servizio rimarrà attivo in alcuni casi sino al 31 agosto e in altri sino al 15 settembre.
Gli utenti di ATS ASSL Cagliari devono presentare le richieste di rimborso presso il Servizio Cure Primarie –Via Romagna, 16 - Cagliari - tel. 070/609 62 17.

Gli utenti residenti nel Distretto di Quartu S.Elena, devono presentare le richieste di rimborso presso l’ufficio competente: Via Turati 4/c- Tel. 070/609 7205.
ASSL Cagliari
Guardia turistica di Quartu/Flumini

c/o sede guardia medica di Quartu Sant'Elena
via Bizet
tel. 070 826494
(Dal 1 luglio al 31 agosto ore 08.00-20.00)
Guardia turistica di Villaputzu
Porto di Porto Corallo
Tel. 338.8286605
(Dal 1 luglio al 31 agosto ore 08.00-20.00)
Guardia turistica di Muravera
località Costa Rey c/o campeggio LE DUNE
Tel. 070 9919082
(Dal 1 luglio al 31 agosto giorno e notte
dal 1 settembre al 15 settembre ore 08.00-20.00)
Guardia turistica di Castiadas
Località San Pietro c/o Casa della Marina (complesso turistico "Garden Beach")
tel. 338 8287634
(Dal 1 luglio al 31 agosto ore 08.00-20.00)
Guardia turistica di Solanas
via Santa Barbara, 3/5 09072 Solanas (frazione di Sinnai) (CA)
tel. 070 750795
(Dal 1 luglio al 31 agosto ore 08.00-20.00)
Guardia turistica di Pula
via Tigellio
tel. 070 9209894
(Dal 1 luglio al 31 agosto giorno e notte
dal 1 settembre al 15 settembre ore 08.00-20.00)
Guardia turistica di Teulada
vico I Guglielmo Marconi 9
tel. 070 9270087
(Dal 1 luglio al 31 agosto ore 08.00-20.00)
Guardia turistica di Villasimius
via Regina Elena 10
tel. 070 791374
(Dal 1 luglio al 31 agosto giorno e notte
dal 1 settembre al 15 settembre ore 08.00-20.00)