I saluti e gli auguri della Direzione Aziendale

CAGLIARI, 30 dicembre 2016 - Il 31 dicembre 2016 si conclude il mandato del Commissario Straordinario e della Direzione Sanitaria e Amministrativa della Asl di Cagliari. Dal 1° gennaio 2017 saranno operative l'Azienda per la tutela della salute (Ats) e l’Area Socio sanitaria di Cagliari (Assl).

Di seguito i saluti di fine mandato della Direzione della Asl di Cagliari.

“La Direzione, a conclusione di due anni di mandato, esprime un sincero ringraziamento, indistintamente, a tutto il personale dell’Azienda per l’impegno profuso in questi mesi e per la fattiva partecipazione e la collaborazione assicurate per il raggiungimento degli obiettivi assegnati.

In particolar modo, la Direzione ringrazia per il sostegno e il supporto tutti i dipendenti e tutti i Direttori delle UU.OO dell’Azienda che hanno consentito di svolgere questo mandato in condizioni spesso complesse e difficili e per lo spirito di abnegazione mostrato nei confronti dell’Azienda, che ha permesso di mantenere la qualità dei servizi pur in presenza di risorse sempre meno numerose.

Un ringraziamento va al Collegio Sindacale che in questi due anni ha fornito sostegno e collaborazione alla Direzione, così come a tutti i Sindaci dei Comuni del territorio della ASL di Cagliari e ai Rappresentanti di enti e organismi, a tutte le Associazioni di volontariato e alle Associazioni dei pazienti e dei loro familiari, che in questi due anni hanno concorso con la Direzione della ASL di Cagliari a fornire servizi per la tutela della salute.
Si ringraziano, inoltre, le OO.SS. che hanno contribuito a definire l’attuazione di numerosi istituti contrattuali.

La Direzione Aziendale coglie l’occasione per porgere i migliori auguri di buon lavoro al dott. Paolo Tecleme, che si appresta a dirigere la futura ASSL di Cagliari, e augura a tutto il personale e alle loro famiglie un Felice Anno Nuovo”.


Il Commissario Straordinario Dott.ssa Savina Ortu
Il Direttore Amministrativo Dott.ssa Antonella Carreras
Il Direttore Sanitario Dott. Pier Paolo Pani