Vaccini antinfluenzali, in arrivo le scorte mancanti

A seguito di comunicazione della Ditta farmaceutica vincitrice della gara pubblica bandita dal Centro Regionale di Committenza, che ha rappresentato impreviste difficoltà nella fornitura delle dosi di vaccino antinfluenzale, l'ATS Sardegna ha dovuto prendere atto di non poter avere nella propria disponibilità l'intero lotto di vaccino antinfluenzale ordinato.

Per acquisire le dosi che la Ditta farmaceutica non riesce a fornire, l'ATS Sardegna ha avviato le procedure previste dalla normativa per rivolgersi, come d'obbligo, alla Ditta farmaceutica giunta seconda nella gara d'appalto.

L'ATS Sardegna conta di risolvere le suddette criticità, per la quali non ha responsabilità, entro la prima metà di dicembre, ricevendo i lotti carenti e completando la distribuzione dei vaccini antinfluenzali verso le strutture di Igiene Pubblica delle diverse ASSL e i Medici di medicina generale.

Il problema della carenza nella fornitura dei vaccini è stato rilevato anche dall'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).

Per evitare eventuali disagi, i cittadini che intendono effettuare il vaccino possono contattare gli ambulatori di vaccinazione o il proprio medico curante per accertarsi della effettiva disponibilità del farmaco.