Passi D'Argento

PASSI d’Argento è un sistema di sorveglianza della popolazione con più di 64 anni del nostro Paese. Questo tipo di sorveglianza costituisce un approccio abbastanza moderno cominciato in Italia nel 2007 con PASSI. Si tratta di prendere in considerazione alcuni aspetti di salute e di malattia e di seguirli, producendo in tempo utile un’informazione per gli amministratori, per chi opera nel sistema sanitario, per gli ultra64enni stessi e per le loro famiglie, in maniera tale da offrire a tutti un’opportunità per fare meglio proteggendo e promuovendo la salute, prevenendo le malattie e migliorando l’assistenza per questo gruppo di popolazione. Al PASSI d'Argento vi partecipano tutte le Regioni e la ASL 8 di Cagliari realizza questo Sistema di Sorveglianza epidemiologica attraverso il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica e dopo aver contribuito, nel 2010, alla sua sperimentazione.

Dopo la sperimentazione del 2010 il PASSI d'Argento è stato realizzato nel 2012 e, nella ASL 8 di Cagliari, la numerosità campionaria raggiunta è stata idonea alla realizzazione del report aziendale. Come per il PASSI, le informazioni epidemiologiche del PASSI d'Argento provengono da interviste telefoniche realizzate da un campione della popolazione aziendale.

Diversamente dal PASSI, le interviste del PASSI d'Argento non sono mensili e sono tutte realizzate in tutto il territorio nazionale in periodi circoscritti stabiliti a livello nazionale dall'Istituto Superiore di Sanità. La prossima rilevazione di PASSI d'Argento è prevista per il 2016 ed i dati epidemiologici che emergeranno serviranno per contribuire alla valutazione "in itinere" di alcuni progetti del prossimo Piano di Prevenzione 2014 - 2018.

I temi indagati con PASSI d'Argento sono pressoché sovrapponibili a quelli indagati dal PASSI; tuttavia una maggiore attenzione viene posta allo studio del disagio sociale degli ultra 65enni.

Anche PASSI d'Argento, come il PASSI, è costruito come sistema su tre livelli:

-un livello aziendale con le attività di rilevazione, registrazione dei dati, analisi e comunicazione di un report aziendale alle comunità locali
-un livello di coordinamento regionale che prevede l’analisi e la comunicazione ai pianificatori regionali
-un livello centrale con compiti di progettazione, ricerca, formazione e sviluppo.

In un prossimo futuro per la gestione della comunicazione dei dati di PASSI d'Argento ai responsabili e la diffusione dei risultati al cittadino ci si avvarrà della stessa piattaforma web utilizzata dal PASSI.


Scarica il documento PASSI d'Argento 2012-13
rapporto passi d'argento 2012-13