Consultori

mamma in attesa
ELENCO STRUTTURE
Consultori
Il Consultorio Familiare risponde ai bisogni di salute, di educazione sanitaria della famiglia, della coppia, dell'infanzia e dell'adolescenza. Svolge attività di prevenzione gratuita - ovvero senza la prescrizione del medico curante - con l'apporto di un'équipe multidisciplinare e multi-professionale composta da ginecologo, ostetrica, pediatra, assistente sanitaria, psicologo e assistente sociale.

Per rispondere alle finalità del Servizio sono stati attivati i seguenti Percorsi Preventivo Assistenziali per fornire agli utenti, soprattutto a quelli delle fasce più deboli quali i minori, disabili, donne migranti, un intervento integrato da parte dell’Equipe Consultoriale.

Percorso preventivo assistenziale: Gravidanza / nascita / puerperio / nuovo nato
Comprende le seguenti prestazioni:
• Consulenza preconcezionale;
• Assistenza alla gravidanza con:
- monitoraggio della gravidanza;
- sostegno psicologico e sociale;
- corsi di preparazione alla nascita (al singolo o alla coppia) e promozione allattamento al seno;
- controllo in puerperio;
- corsi post nascita e sostegni all'allattamento al seno;
- prevenzione Oncologica (Informazioni su tutti gli screening attivi nel territorio della ASSL Cagliari).

• Assistenza al nuovo nato con:
- interventi di prevenzione e assistenza sanitaria nel primo anno di vita;
- interventi di prevenzione e assistenza sanitaria dopo il primo anno di vita.

Percorso Infanzia
• Promozione dello sviluppo fisico del neonato e sostegno alla genitorialità, con forte orientamento alla prevenzione, informazione ed educazione sanitaria.
• Visite pediatriche per bambini temporaneamente presenti e privi dell’assistenza sanitaria di base.
• Attività di promozione ed educazione alla salute nelle comunità e nelle scuole, attività di prevenzione delle malattie infettive con promozione delle vaccinazioni in collaborazione con il Servizio di Igiene Pubblica della ASSL Cagliari.

Percorso spazio giovani
Interventi destinati ai giovani dai 14 ai 25 anni, finalizzati alla promozione della sessualità responsabile, prevenzione del disagio nella sfera affettiva e sessuale, promozione di comportamenti alimentari corretti.
- Interventi individuali:
- consulenza ostetrico/ginecologica;
- contraccezione;
- consulenza e sostegno psicologico e sociale.

Attività collettive:
- informazione sui comportamenti a rischio nella sfera sessuale, prevenzione delle malattie
- sessualmente trasmesse;
- promozione sessualità responsabile;
- prevenzione dell'interruzione volontaria della gravidanza (IVG).

Percorso - interruzione volontaria della gravidanza
• consulenza ginecologica;
• consulenza psicologica;
• consulenza ginecologica e certificazione;
• consulenza sociale;
• sostegno pre e post IVG;

Percorso - climaterio
Intervento individuale:
• consulenza ostetrico/ginecologica;
• sostegno psicologico/sociale;
• prevenzione oncologica.

Intervento collettivo:
• promozione della consapevolezza sui cambiamenti fisici, psichici e relazionali in menopausa;
• prevenzione incontinenza urinaria.

Percorso - prevenzione oncologica
Partecipazione al programma di screening del cervico carcinoma con esecuzione dei Pap Test su chiamata dal Centro Screening.

Percorso - contraccezione
Informazione ed educazione sanitaria sui metodi di contraccezione;
• visita ginecologica;
• prevenzione oncologica;

Percorso - sostegno alla genitorialità
• Informazione e preparazione alla genitorialità;
• Sostegno alla genitorialità biologica, affidatario e adottiva;

Percorso - violenza di genere
• Consulenza ostetrico/ginecologica;
• Sostegno psicologico e sociale;
• Presa in carico della paziente vittima di violenza;

Convalida certificazione per interdizione anticipata della gravidanza
A partire dal 1° aprile 2017 gli adempimenti per l'interdizione anticipata dal lavoro delle donne per gravi complicanze della gravidanza o patologie che potrebbero essere aggravate dallo stato di gravidanza, vengono espletati nei Consultori Familiari delle Aree socio sanitarie locali dell'ATS (Azienda per la tutela della salute).

Previo appuntamento telefonico, la donna gravida si deve recare al Consultorio Familiare territorialmente competente in base alla propria residenza, munita di:
• Documento d’Identità in corso di validità
• N° 1 Certificato + 1 copia, rilasciato dal Ginecologo che segue la gravidanza
• Modulo compilato di richiesta convalida

Scarica modulo

Se la donna fosse impossibilitata a recarsi personalmente presso il Consultorio Familiare per gli adempimenti sopracitati, può delegare una persona di sua fiducia che dovrà presentare:
• Delega scritta accompagnata da copia del Documento d’Identità della delegante e del delegato
• N° 1 Certificato + 1 copia, rilasciato dal Ginecologo che segue la gravidanza
• Modulo compilato di richiesta convalida



Sede amministrativa:
Cittadella della Salute
via Romagna 116 Pad. F Cagliari
Tel. 070 6096498
Fax 070 6096353
Responsabile ff.: dott.ssa Maria Fernanda Bertolino