Segnalare disservizi

L'ufficio relazioni con il pubblico (URP) è l'interfaccia tra le strutture sanitarie e gli utenti, in grado di accogliere i reclami o le segnalazioni relative ad eventuali disservizi. L'obiettivo è garantire al meglio la trasparenza, l'efficacia e la qualità delle prestazioni erogate, oltre che tutelare il cittadino da ogni comportamento lesivo dei suoi diritti.

Che cosa fa?
I compiti principali dell'URP sono:
• garantire e assicurare l'esercizio dei diritti di informazione e l'accesso agli atti amministrativi (ai sensi della legge n.241/90), in conformità ai principi sulla tutela della riservatezza in base alla legge n.675/96 e successive modifiche;
• agevolare l'accesso ai servizi offerti, anche attraverso chiarimenti sulle norme di legge e informazioni sulle strutture;
• monitorare sistematicamente i bisogni e il livello di soddisfazione degli utenti;
• raccogliere e rispondere alle segnalazioni dei cittadini riguardo al funzionamento dei servizi ed eventuali disservizi;
• proporre suggerimenti per migliorare la qualità delle prestazioni.

Come si inoltrano reclami e segnalazioni?
Il reclamo o la segnalazione possono essere presentati all'Ufficio Relazioni con il pubblico tramite una comunicazione scritta (anche compilando gli appositi moduli distribuiti presso alcuni uffici URP) consegnata a mano, trasmessa per posta, fax, posta elettronica, oppure con un colloquio diretto o telefonico con gli operatori dell'URP e con successiva sottoscrizione. Presso alcuni URP è possibile inoltrare comunicazioni anche in forma anonima. Sarà poi compito dell'ufficio identificare il responsabile del servizio al quale inoltrare il reclamo o la richiesta che - di norma entro sette giorni - dovrà fornire una risposta.