Cittadini "a carico di istituzioni estere" che soggiornano in Italia

I cittadini che provengono da uno degli Stati membri dell’Unione Europea possono ottenere assistenza sanitaria secondo le modalità previste dal Ssn (pertanto, con medesimi diritti e doveri dei cittadini italiani residenti), solo se muniti della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (Team) o Certificato provvisorio sostitutivo della Team, rilasciati dalla Istituzione competente del Paese dal quale provengono. questi cittadini NON hanno l’obbligo di presentarsi alle sedi della ASL e possono recarsi direttamente presso i Medici di Medicina Generale o Pediatri di Base.
I cittadini che provengono da uno degli Stati membri dell’Unione europea e sono in possesso di E 106, E 112, E 120, E 123, hanno l’obbligo di presentarsi presso la sede di Via Nebida 21 Cagliari o uno dei Poliambulatori.
Ai cittadini neo comunitari Rumeni e Bulgari che hanno necessità di una prestazione urgente e indifferibile, ma che si trovano nella condizione di non poter richiedere l’iscrizione al SSN o non sono in possesso di un attestato di diritto di mobilità internazionale, la prestazione verrà erogata dai servizi sanitari preposti con l’assegnazione di un numero identificativo denominato ENI.
Presso l’Ambulatorio per gli stranieri, viale Trieste 37 Cagliari, è possibile ricevere il numero ENI esibendo il passaporto o titolo equipollente e la dichiarazione sostitutiva di certificazione (ai sensi dell’art. 46 D.P.R. n. 445/2000) che attesti il domicilio nel territorio regionale della Sardegna.

I cittadini che provengono da uno dei Paesi con i quali sono in vigore Accordi bilaterali di Sicurezza Sociale - Argentina (valido solo per pensionati), Australia, Brasile, Croazia, Isole Capo Verde, Principato di Monaco, Repubblica di San Marino, Tunisia (valido solo per tunisini che lavorano in Italia), Stato Città del Vaticano - possono ottenere assistenza sanitaria secondo le modalità previste dal Ssn (pertanto, con medesimi diritti e doveri dei cittadini italiani residenti), solo se muniti di modello/formulario rilasciato dall’Istituzione competente del Paese dal quale provengono.
Tali cittadini hanno l’obbligo di presentarsi, muniti di modello/formulario, presso la sede del servizio.


Dove rivolgersi
Per informazioni
Ufficio Rapporti Internazionali
Ufficio Rapporti Internazionali
via Romagna 16, Cittadella della Salute Cagliari Pad. C
Tel. 07047443693 - fax 07047443715
Orari: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12
martedì e giovedì dalle 15.00 alle 16.30
email rapportiinternazionali.ca@asl8cagliari.it

Poliambulatori di: Decimomannu, Dolianova, Isili, Monastir, Muravera, Quartu S.E., San Nicolò Gerrei, Selargius, Senorbì, Sestu, Sinnai, Villasimius.